Leone Tommasi è forse l’ultimo titano del XX secolo. Dotato di un talento prodigioso ha dedicato la sua vita preminentemente alla scultura pur avendoci lasciato pitture degne di condividere la sala di qualsiasi museo o galleria con i più grandi pittori della storia dell’arte. Ogni sua opera avvicina l’osservatore sensibile a quell’impalpabile mondo che è la creazione artistica intesa quale tramite per il conseguimento della gioia nella bellezza. Quella bellezza che John Keats ebbe ad additarci quale l’unica cosa indispensabile all’essere umano e che l’Annigoni trovò, in Leone, specialmente nei suoi acquarelli, tanto da affermare che “Leone Tommasi negli acquerelli era insuperabile”.

Sito Ufficiale di
Leone
Tommasi